Cos’è il copywriting e perché ti serve per aumentare le vendite

che cosa è un brand

Yogi | consulente di comunicazione | nomade digitale

Sviluppo idee creative per aiutare brand e destinazioni a trovare clienti grazie a contenuti web mentre gestisco male la mia dipendenza da viaggi e caffeina.

Ti sei chiesto cos’è il copywriting perché spesso ne senti parlare ma ancora non sai come può essere utile alla tua azienda? Mattia dell’Isola ci parla nel dettaglio di questo argomento.

Immagina di poter trasmettere un messaggio che unifica e crea senso di condivisione e appartenenza verso il tuo prodotto o servizio. 

Questo è in sintesi il copywriting, una potente skill applicabile al marketing digitale e tradizionale in grado di far aumentare le tue conversioni e far rimanere il tuo pubblico incollato al messaggio che vuoi trasmettere.

Io sono Mattia, copywriter in erba e amante di scrittura, psicologia e filosofia e oggi sono qui per spiegarti tutto ciò che ti serve sapere sul copywriting in modo che tu possa poi sfruttarlo al meglio per massimizzare le tue vendite.

Cos’è il copywriting?

guadagnare grazie a un blog

Il copywriting è, molto semplicemente, l’arte di scrivere (comunicare – perché è copy anche lo script di un video, o un discorso pubblico) in maniera persuasiva attirando e mantenendo l’attenzione del lettore per portarlo poi, puntando anche sulla componente emotiva, a compiere una determinata azione, come, ad esempio, l’acquisto del tuo prodotto/servizio.

Il copywriting è quindi comunicazione persuasiva utilizzata dalle migliori aziende e brand del mondo per strutturare campagne pubblicitarie e ogni tipo di comunicazione strategica con partner e clienti. 

Quali sono i tipi di copywriting

Esistono molti tipi di copywriting utili a fini diversi.

Quale scegliere dipende dalle esigenze della tua attività e dal tuo posizionamento di mercato. 

Vediamoli insieme per fare chiarezza.

Che cos’è il web copywriting

Il web copywriting si riferisce alla scrittura per il web. 

Questo include siti web, pagine di vendita, testi per social media ma anche descrizione dei prodotti negli e-commerce etc

Se cerchi un web copywriter assicurati quindi che sia in grado di parlare alla perfezione il linguaggio usato nel mondo digitale; in altre parole, dev’essere qualcuno che sa riconoscere il comportamento degli utenti nella rete. 

Cosa spinge un utente a compiere un acquisto? o a leggere un testo fino alla fine? Quali sono le caratteristiche dei diversi canali di comunicazione? 

Il copywriter che sceglierai deve saper rispondere a queste domande con estrema certezza.

Nel web copywriting, si possono trovare ulteriori distinzioni: 

Social copywriting

Il social copywriter è chi si occupa di scrivere i testi per i post che finiranno poi sui social, a prescindere se si tratti di contenuti in organico o pubblicità a pagamento.

Che cos’è il Seo copywriting 

Il seo copywriter è colui in grado di scrivere copy in ottica SEO, cioè ottimizzati per i motori di ricerca. 

Testi per il sito web, blog post e perfino le descrizioni dei prodotti negli e-commerce possono portare larghi volumi di traffico al sito web quando sono scritti in ottica SEO. 

Il copywriting nella comunicazione verbale

Una volta giunto qui potresti tranquillamente pensare che io abbia terminato, ma così non è infatti il copywriting è ovunque, non solo nella scrittura ma anche nel parlato.

Quando tu comunichi verbalmente infatti non fai altro che cercare di vendere le tue idee al tuo interlocutore e quindi stai ricorrendo, in maniera più o meno marcata, a dei principi presenti nel copywriting. 

Esistono dei copywriter che si occupano di costruire la parte verbale delle pubblicità o dei video.

Video sales letter

I copywriter che si occupano di realizzare le video sales letters non fanno altro che mettere in atto una forma di copy che potremmo definire verbale.

Se infatti un seo copywriter o un copywriter tradizionale scrive il testo su carta o su una pagina di un sito, il VSL copywriter si occupa di scrivere testi che verranno poi inseriti nelle pubblicità o nei video, praticamente scrive il copione dello spot pubblicitario.

Pensa inoltre che per generare un qualcosa che possa attirare e trattenere l’attenzione sul video vengono usate delle precise tecniche come ad esempio quella dei pattern interrupt, vediamola insieme.

Che cosa sono i pattern interrupt nel copywriting

I pattern interrupt non sono altro che delle interruzioni di uno schema che servono a richiamare la tua attenzione.

Per esempio, noi due stiamo parlando sottovoce tu ti aspetti che io continui a farlo e non che nel bel mezzo del discorso io d’un tratto inizi a gridare, quel grido è un pattern interrupt.

Viene da sé che in un’era come la nostra dove l’attenzione vale come l’oro chi è in grado di trattenerla il più a lungo possibile è in una posizione di vantaggio, perché con maggiori probabilità porterà chi ascolta a compiere una determinata azione.

Quindi, cos’è il copywriting e perché è importante per la tua azienda

cos'è il copywriting
Pixabay

Ma perché, in soldoni, la tua azienda dovrebbe investire in copywriting?

Abbiamo visto quanto il copywriting può essere determinante per portare traffico al tuo sito web, al tuo e-commerce, alle pagine di vendita dei tuoi servizi. 

Ma l’utilità del copywriting è ben più profonda. 

Il copy, ovvero, una comunicazione efficace, è in grado di generare emozioni e senso di appartenenza. 

Ecco perché i grandi brand si affidano a professionisti per strutturare la loro comunicazione. 

Le scelte di acquisto e la fidelizzazione dei clienti passano proprio attraverso questi sentimenti.

Un buon copy quindi è quello in grado di coinvolgere emotivamente il lettore. 

Creando un buon coinvolgimento emotivo porta ad aumentare il numero di conversioni e col tempo a far affezionare il lettore al  brand.

Spero che questo articolo sia stato utile, 

alla prossima, 

Mattia

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SILVIA

Yogi, consulente di comunicazione, nomade digitale.

Sviluppo idee creative per aiutare brand e destinazioni a trovare clienti grazie a contenuti web mentre gestisco male la mia dipendenza da viaggi e caffeina.